Iscriviti alla nostra newsletter entro la fine di novembre per avere la possibilità di vincere una borsa Pro Alloy.

0

Il tuo carrello è vuoto

Sensore di livello tubolare VDO

I sensori ad immersione di tipo tubolare sono utilizzati anche per la misurazione del livello del carburante, in associazione con un dispositivo elettrico di segnalazione.

Come funzionano

Il liquido del livello del carburante da misurare contiene un galleggiante, che sale o scende quando il livello cambiamenti. Le molle di contatto, che sono fissate al galleggiante, scorrono su due fili di resistenza che scorrono parallelamente al movimento del galleggiante e impostare un valore di resistenza che sia proporzionale al livello del liquido. Il valore della rispettiva resistenza viene misurato con un indicatore elettrico e visualizzati in termini di valori del livello del carburante. Il liquido da monitorare raggiunge il condotto attraverso un'inondazione noiosa. In questo modo, la velocità di afflusso e di deflusso e la trasmissione a breve termine variazioni del livello del liquido al galleggiante contenuto nel condotto (ad esempio dovute a in curva o in frenata) è smorzato. Con alcuni trasmettitori la messa a terra è collegata all'involucro. Gli altri trasmettitori sono senza messa a terra, cioè la messa a terra viene instradata su un collegamento separato. I sensori di tipo tubolare possono essere dotati in aggiunta di un contatto di avvertimento, al fine di segnalare il il raggiungimento di un valore limite del livello di riempimento (riserva), nonché per la misurazione continua.

Abbiamo in stock mittenti VDO in lunghezze che variano da 150mm fino a 500mm, selezionate la lunghezza desiderata dall'elenco sottostante.
Installare Profondità

Italian
Italian